Presso il padiglione allestito dalla Regione Puglia si parlerà delle iniziative culturali della città della Disfida

Anche il Comune di Barletta, come è ormai consuetudine, sarà presente a Milano alla BIT – la Borsa Internazionale del Turismo, storica manifestazione organizzata da Fiera Milano che si terrà dal 9 all’11 febbraio e che dal 1980 porta nel capoluogo lombardo operatori turistici provenienti da tutto il mondo.

La presenza alla BIT 2020 rientra nelle attività del progetto triennale finanziato dalla Regione Puglia e promosso dal Comune di Barletta, dal Patto Territoriale Nord Barese Ofantino e da Dida.Art.

La delegazione del Comune è composta dal vice sindaco e assessore alle Attività produttive Marcello Lanotte, dalla dirigente dei settori Politiche culturali e Attività produttive Santa Scommegna e dal consigliere comunale componente della Commissione Cultura Salvatore Lionetti.

Presso il padiglione allestito dalla Regione Puglia si parlerà delle iniziative culturali in atto e in programma nella città della Disfida partendo proprio dalla rievocazione dello storico scontro che quest’estate ha rivisto la riproposizione del certame dopo 14 anni di attesa.

Ma al centro dell’incontro ci saranno tutti gli attrattori culturali che riescono ogni anno ad intercettare flussi turistici senza dimenticare gli eventi di particolare richiamo per gli appassionati come la mostra “Boldini, L’incantesimo della pittura”, in fase di svolgimento presso Palazzo Della Marra, che tanto successo sta registrando e che rimarrà fruibile fino al 3 maggio 2020.

Chiudi il menu